Casa del Fanciullo – Deruta

  • Scuole dell'infanzia

La scuola dell’infanzia “Casa del Fanciullo” favorisce un gioioso interessamento alla realtà, è il luogo dove il bambino può trovare risposta alla sua esigenza di conoscere ed entrare nella realtà. Tutto ciò che in essa avviene mira allo sviluppo delle loro facoltà e delle loro doti, alla valorizzazione dei loro interessi e capacità, nel rispetto dei diversi ritmi di crescita.

La nostra giornata

7:45 - 9:00
Accoglienza e gioco libero
9:00
Colazione
9:30
Attività di routine - Cura di sé
10:00 -11:45
Attività didattica
11:45 – 12:00
Attività di routine - Cura di sé
12:00
Pranzo
13:00 – 14:15
Gioco libero e prima uscita
14:30 – 16:00
Attività laboratoriale
15:30 – 16:00
Uscita
Mensa con cucina interna

Team

Oltre la didattica

Attraverso la presenza di un’insegnante specializzato che parlerà sempre in inglese, in compresenza con l’insegnante di classe, si darà l’opportunità al bambino di assorbire contemporaneamente due lingue su base quotidiana, continua e naturale; l’inglese sarà “vissuto” nel contesto formativo e affettivo delle attività giornaliere e non verrà insegnato in momenti separati.

E’ prevista un’ora di educazione motoria settimanale, fin dai 3 anni con un esperto in compresenza con la maestra.
Lo scopo dell’attività è la scoperta del sé corporeo e del suo rapporto con lo spazio, il tempo e gli oggetti utilizzati. La forma utilizzata è il gioco attraverso il quali
il bambino interiorizza le regole dettate dall’adulto ma soprattutto coinvolge la
totalità della persona (ragione, affezione, capacità)

L’incontro settimanale per i gruppi di 3-4-5 anni con l’insegnante esperto di musica sviluppa e favorisce la familiarità con il linguaggio musicale come espressione della persona.

Il progetto di continuità educativa non solo aiuta il bambino a conoscere la realtà nuova in cui dovrà inserirsi, ma, partendo dalla didattica, favorisce, attraverso la proposta di significative attività di apprendimento tra i
diversi ordini di scuola coinvolti, una reciproca conoscenza in termini di metodologie, contenuti, linguaggi specifici, in modo tale che vi sia proprio una “continuità” tra i diversi livelli di esperienze che un bambino può vivere e realizzare.

Costituiscono la possibilità, offerta al bambino, di venire a diretto contatto con nuovi ambienti legati ai suoi interessi, oppure a situazioni che prolungano in qualche modo il lavoro proposto durante l’attività specifica della scuola.

L’anno scolastico è scandito da alcuni gesti particolarmente significativi come Natale, festa d’inizio anno, il carnevale e la festa finale.

regolamentoCreated with Sketch.

Regolamento

covidCreated with Sketch.

Indicazioni covid

News

Centri estivi 2021

DALLA PARTE DEI GENITORI: FARSI DONO LEGGERO

Webinar “Scuola e famiglia insieme”

Progetto “Natale di solidarietà”

In dialogo con la Dott.ssa Sannipoli

Contatti

pinCreated with Sketch.
Dove siamo

Piazza G. Ugolini, 6, 06053 Sant'Angelo di Celle, Deruta PG, Umbria, Italia

telefonoCreated with Sketch.
Telefono

075 974166

mailCreated with Sketch.